07/04/13

Chocolate Crinkle Cookies

| |
La prima volta che ho trovato la ricetta dei Chocolate Crinkle cookies, venivano presentati come dei brownies in versione biscotto: bocconcini cioccolatosi, croccanti fuori e fondenti dentro.. superfluo dire che mi hanno ispirato subito!

Ho trovato molte varianti di questa ricetta, tutte simili ma con dosi e tempi leggermente diversi.. alla fine ho fatto un po' di testa mia, prendendo spunti qua e là in particolare consiglio questa e questa perchè danno un bel po' di consigli utili!

Fotoricetta dopo il salto!
Chocolate Crinkle cookies.
Photo-recipe after the jump!
Scroll to the bottom of the page for the translated recipe.

Ingredienti per ca. 70 biscotti:
- 200gr di cioccolato fondente
- 55gr di burro
- 200gr di farina 00
- 1 cucchiaino raso di lievito
- 1 pizzico di sale
- 2 uova grandi
- 150gr di zucchero semolato
- Aroma alla vaniglia
- 120gr zucchero a velo

Calorie: ca. 48 a biscotto

Preparazione:
Sciogliere il cioccolato e il burro a bagnomaria, poi lasciare intiepidire.
A parte, setacciare la farina con il lievito ed il sale.

Sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, quindi unire il cioccolato fuso e l’aroma alla vaniglia, mescolando bene.

Unire gli ingredienti secchi a quelli umidi, mescolando brevemente.

Mettere il composto, coperto da pellicola, in frigorifero per qualche ora (più tempo l’impasto rimane in frigo, più è facile lavorarlo in seguito; io l'ho lasciato tutta una notte ).



Passato il tempo, togliere dal frigo l’impasto (che deve essersi completamente solidificato) e formare delle palline di ca. 2/3 cm di diametro, facendo attenzione a non riscaldare troppo l’impasto (eventualmente rimetterlo in frigo).



Rotolare ogni pallina nello zucchero semolato..



..poi in quello a velo (che deve essere molto abbondante).



Disporre i biscotti sulla placca coperta di carta da forno, leggermente distanziati tra loro (crescono in cottura).



Infornare a 170° per 10, massimo 13 minuti. Cuocendo, i biscotti si gonfiano e lo zucchero a velo forma tutte quelle belle crepette bianche



Appena sfornati, i biscotti sono molto morbidi e cedevoli; raffreddandosi la superficie si indurisce ma l’interno rimane morbido.



E' bene lasciare asciugare i biscotti per qualche ora prima di chiuderli in una scatola... sempre che non li abbiate spazzolati tutti entro cinque minuti (io mi sono trattenuta a fatica)



Ingredients (makes 70 cookies): 200gr dark chocolate, 55gr butter, 200gr all purpose flour, 1/2 teaspoon baking powder, 1 pinch of salt, 2 large eggs, 150gr sugar, vanilla extract, 120gr powdered sugar - Calories per cookie: 48
Directions: Melt the chocolate and butter on a double boiler. In a bowl, mix flour, salt and baking powder. In a separate bowl, beat eggs and sugar until light and fluffy. Stir in the melted chocolate and vanilla extract. Combine dry and wet ingredients and store the mixture in the fridge for a few hours, until it has completely hardened (I left it overnight).
Form little balls with the dough, roll them in the white sugar and then cover them completely in powdered sugar (you have to use lots of it!). Move the cookies in a baking tin lined with wax paper, paying attention to leave some space between each cookie (they will grow). Heat oven to 170° (F) for 10 to 13 minutes. Cookies will appear soft at first, but as they cool down the outside will turn crunchy, while the inside will be chewy and moist. For a more detailed translation, use the Translator in the side bar


7 commenti:

  1. Grazie per aver linkato il mio blog, ti seguirò con piacere!
    Perla - manciatadistelle.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per le ricette favolose - anche se, sappilo, ti prendi circa il 52,75% della colpa per i miei chili di troppo :D

      Elimina
    2. Lasciamo perdere, va'! :)
      Baci e buoni pasticci!

      Elimina